20 Stage in Finlandia all’Agenzia Europea per le Sostanze Chimiche

Dove: Helsinki, Finlandia

Quando: solitamente iniziano all’inizio di marzo o di settembre

 

Descrizione dell’ente

L’European Chemicals Agency, l’agenzia che si occupa dell’attuazione della normativa europea sulle sostanze chimiche e fornisce consulenza alle aziende sul loro corretto uso, in modo da preservare la salute umana e ambientale, offre ogni anno a laureati in materie scientifiche, amministrative, umanistiche e nell’information tecnology dei tirocini retribuiti all’estero presso la sua sede ad Helsinki, in Finlandia.

 

Descrizione delle offerte

Gli stage prevedono una borsa di studio di circa 1.300 euro mensili e hanno una durata variabile dai 3 ai 6 mesi a seconda del compito e del ruolo affidato al tirocinante.

Ogni anno vengono offerte fino a 20 opportunità di tirocinio sia in settori scientifici quali chimica, tossicologia, biologia, scienze e tecnologie ambientali, sia in settori amministrativi come diritto, comunicazioni, finanza, risorse umane e tecnologie dell’informazione e dellecomunicazioni.

 

Posizioni aperte

Al momento sono aperte le seguenti posizioni:

  • Submission and Processing Unit (A3)
  • Computational Assessment Unit (B2)
  • Prioritisation Unit (B3)
  • Exposure and Supply Chain Unit (B4)
  • Biocidal Products Unit (D2)
  • Human Resources Unit (R2)
  • Corporate Services Unit (R3)

 

Destinatari

  • neolaureati e titolari di una qualifica professionale o tecnica di livello equivalente, in settori attinenti alla legislazione vigente per le sostanze chimiche o in altri campi pertinenti all’ambito amministrativo delle istituzioni dell’UE;
  • dipendenti del settore pubblico o privato che svolgono, in settori attinenti alla legislazione vigente per le sostanze chimiche, mansioni corrispondenti a una qualifica universitaria.

 

Requisiti

  • Essere cittadini di uno degli Stati membri dell’UE o dello Spazio economico europeo (Norvegia, Islanda, Liechtenstein).
  • Essere in grado di comunicare in inglese, lingua di lavoro dell’ECHA;
  • Avere ottenuto un diploma universitario o equivalente o essere impegnati in lavori che richiedono una formazione universitaria nei settori pertinenti all’ECHA
  • Possono essere accettati anche i cittadini dei paesi candidati beneficiari di una strategia di pre-adesione. È inoltre possibile accettare un numero limitato di cittadini di paesi terzi.

Motivo di esclusione

Non possono accedere ai tirocini i candidati che hanno già svolto un tirocinio presso un’istituzione od organismo europeo o che hanno lavorato all’Agenzia come agenti interinali, ricercatori o esperti interni per più di otto settimane

 

Condizioni economiche

Il programma tirocini mette a disposizione una borsa di circa 1.300 EURO

 

Guida alla candidatura

Per maggiori informazioni, visitare la pagina dedicata al programma di stage dell’Agenzia Europea per le sostanze chimiche e inoltrate la candidatura compilando lapposito form online delle singole posizioni

 

Scadenza

20 maggio 2019